Blog

DSC_0908

La riduzione dell’uso del rame in totale sicurezza passa dagli induttori

Ci stiamo lentamente abituando ad avere stagioni anomale, forti piogge e alta umidità, stagioni difficili da gestire lato difesa, soprattutto per la peronospora, ma abbiamo una soluzione efficace per tutti, soprattutto quando i fitofarmaci mostrano limiti.

 La nostra soluzione, induzione di resistenza agli stress!

Stiamo parlando di Activo Rame, un prodotto che ha dato risultati interessanti fin dalle sue prime applicazioni, quasi 10 anni fa. Siamo pionieri nel mondo dell’induzione di resistenza e questo prodotto ha cambiato le carte in tavola.

E proprio in 10 anni abbiamo potuto creare uno storico di dati e risultati, in Italia e all’estero, che ad oggi fanno di Activo Rame un prodotto di riferimento, con oltre 100.000 ettari trattati.

Activo Rame è uno dei pochi prodotti a potersi definire un vero e proprio induttore di resistenza, la sua azione è principalmente di stimolare i metabolismi vegetali di resistenza agli stress, grazie alla particolare formulazione a base di aminoacidi specifici, rende la pianta forte, vigorosa e pronta per stress ed attacchi esterni di vario genere.

Perché è così efficace?

Gli amminoacidi aiutano la pianta a gestire gli stress in modo molto efficace, riducendo notevolmente la necessità di fitofarmaci.

I risultati sono ben visibili nella vegetazione, che viene stimolata e protetta, una carica importante di amminoacidi e polipeptidi specifici la coltura rinvigorisce rapidamente e nel contempo vengono prodotte anche molecole di difesa dai patogeni come la peronospora.

Sperimentazioni specifiche hanno dimostrato che dopo applicazioni costanti di Activo Rame, la pianta aumenta la resistenza agli stress, tanto che anche in presenza di forti attacchi di peronospora si registra una diminuzione dei danni da infezione dell’80% su foglie e del 95% sui grappoli, mantenendo le difese alte anche quando è difficile entrare in campo con prodotti specifici. 

Attenzione: Activo Rame non è un fitofarmaco! Il nostro consiglio è comunque di abbinare sempre, o almeno in caso di forte pressione di infezione, a prodotti tradizionali a dosaggi minimi di etichetta permessi da legge.

 Vantaggi dell’uso di induttori

Grazie alle strategie che noi proponiamo ai nostri clienti da quasi 10 anni, in una stagione nella media si riesce a ridurre dal 30% al 50% l’uso di prodotti rameici, anche e soprattutto in gestione biologica.

Grazie all’uso di Activo Rame, si può contenere la quantità di rame metallo al di sotto dei 4 kg/ha, anche in biologico.

 

Clicca qui di seguito e richiedi informazioni, saremo felici di rispondere alle tue domande

Richiedi informazioni

 

Se queste informazioni sono state utili, iscriviti alla nostra newsletter, è gratis! Riceverai bollettini fitosanitari e agrometeo aggiornati durante la stagione, ricevi l’informazione che ha salvato molte produzioni negli anni passati!

Newsletter

22 Responses

  • Stefano
    giu 30, 2018

    Come è registrato activo rame?

    Stefano giu 30, 2018
    Rispondi
    • Jacopo Spatafora
      giu 30, 2018

      Activo Rame è un concime fogliare registrato come tale anche per uso BIO. Se necessita informazioni ulteriori ci contatti pure sia telefonicamente che via email.

      Jacopo – Eno Advance

      Jacopo Spatafora giu 30, 2018
  • lug 1, 2018

    Buongiorno mi mandate prezzi grazie

    Nicola loddo lug 1, 2018
    Rispondi
    • Jacopo Spatafora
      lug 1, 2018

      Salve, le abbiamo scritto una email.
      Saluti
      Eno Advance

      Jacopo Spatafora lug 1, 2018
    • Angelo
      lug 3, 2018

      Dove sì può comprare prodotto e sotto quale nome

      Angelo lug 3, 2018
    • Jacopo Spatafora
      lug 3, 2018

      Salve, lo può trovare presso Eno Advance a Poggibonsi (SI) e presso alcuni rivenditori in giro per l’Italia. Altrimenti la ditta spedisce in tutta Italia con corriere espresso consegna in 1 giorno.

      Jacopo Spatafora lug 3, 2018
  • davide
    lug 2, 2018

    vorrei maggiori info sul prodotto.grazie

    davide lug 2, 2018
    Rispondi
    • Jacopo Spatafora
      lug 3, 2018

      Le abbiamo risposto in privato.

      Jacopo Spatafora lug 3, 2018
  • Giuseppe Lai
    lug 5, 2018

    Buongiorno vorrei maggiori informazioni sul prodotto, come e qualte volte si deve fare il trattamento, i costi, dove si può acquistare e soprattutto se è considerato biologico.
    Saluti Giuseppe Lai

    Giuseppe Lai lug 5, 2018
    Rispondi
  • Antonio Piroddi
    lug 6, 2018

    Vorrei maggiori informazioni sul prodotto

    Antonio Piroddi lug 6, 2018
    Rispondi
  • lug 6, 2018

    buongiorno. siamo certificati BIO, abbiamo circa 4 ettari in produzione molto pinot nero, collina mt 350 slm, Oltrepò Pavese, nel 2017 abbiamo usato circa 2 kg/ha..quest’anno abbiamo avuto piogge caldo per cui più trattamenti….usiamo Verdram e Idrox 20 possiamo sapere i prezzi del vostro prodotto ?? potremmo pensare di cambiare per il prossimo anno….
    grazie

    Dino Bertelegni lug 6, 2018
    Rispondi
    • lug 7, 2018

      Buongiorno, certo rimaniamo a disposizione anche qualora voleste fare delle prove già quest’anno. Vi ricordiamo che il prodotto è un induttore, deve essere utilizzato come supporto alla difesa. Vi consigliamo di chiamarci in orario di ufficio per parlare con un tecnico e trovare la soluzione migliore! saluti

      Eno Advance lug 7, 2018
  • Olivieri
    lug 7, 2018

    Quanto costa il prodotto..?
    Sono a Ripatransone(AP): dove trovo il prodotto..?

    Olivieri lug 7, 2018
    Rispondi
  • Giacomo rubiu
    lug 10, 2018

    Mi interessa il prodotto, io quest anno ho usato un prodotto della normino che aveva anche zolfo ma non sono riuscito a tenere l vite sana…attendo un vostro preventivo x il prossimo anno

    Giacomo rubiu lug 10, 2018
    Rispondi
    • lug 11, 2018

      Salve, se è per il prossimo anno ci ricontatti in primavera, le daremo una quotazione aggiornata.

      Eno Advance lug 11, 2018
  • Marco
    lug 12, 2018

    Interessato

    Marco lug 12, 2018
    Rispondi
  • Lorenzo
    mag 28, 2019

    Salve, volevo maggiori informazioni su come utilizzare il prodotto, se miscelabile con ossicloruro o poltiglia bordolese o se va usato da solo,compatibilità con prodotti a base di zolfo tipo tiovit Jet, oppure se va dato da solo e in che dosi, prezzo e se va bene su tutte le varietà, nello specifico io ho Taurasi, Sangiovese e Montepulciano. Grazie

    Lorenzo mag 28, 2019
    Rispondi
    • giu 17, 2019

      Salve, il nostro prodotto non è un fitofarmaco, ma è un grande ed utile supporto. Ci scriva una email o ci chiami in ufficio e le forniremo tutte le info necessarie.

      Eno Advance giu 17, 2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *