Antimyc

Antimyc è un attivatore dei meccanismi naturali di difesa.

La composizione a base di Bacillus subtilis, B. licheniformis, B. amiloliquefacens e Trichoderma harzianum rende Antimyc un mix completo di microrganismi antagonisti attivi in ogni condizione.

Antimyc favorisce i naturali meccanismi di difesa nelle colture suscettibili a Botrytis cinerea, marciume acido, marciume nero e monilia. Attiva i processi enzimatici ed i processi ISR (Induced Systemic Resistence); in condizioni ambientali idonee agisce in poche ore dalla distribuzione in campo.

Interventi consigliati:
1. Intorno alla fioritura in stagioni umide (per attacchi precoci su fiore di botrite e marciume nero)
2. Prima della chiusura del grappolo, per colonizzare anche l’interno del grappolo stesso
3. Al bisogno nel caso si ripresentino sintomi.

Tempo di carenza: zero, Antimyc non è un prodotto chimico, non lascia residui

Chiedi informazioni

Botrytis cinerea, perché il biocontrollo è più efficace?

La Botrytis cinerea è un fungo della famiglia delle sclerotiniaceae, patogeno comune su molte varietà vegetali, caratterizzato da un’elevato numero di conidi ialini ubicati sui conidiofori, strutture ramificate caratteristiche e ben visibili in caso di infezione. I conidi vengono dispersi dal vento e dall’acqua piovana e provocano nuove infezioni, predilige ambienti caldi e umidi.
Botrytis cinerea è capace di notevole variabilità genetica che, grazie anche alla velocità di diffusione e di moltiplicazione la rende estremamente capace di formare popolazioni resistenti ad antibotritici chimici.

616low

Il punto di forza di Antimyc: in ogni condizione, il mix completo di microrganismi antagonisti, rende impossibile la resistenza da parte della botrite.

Antymic è una soluzione naturale ed efficace

Con la lotta microbiologica, a differenza della lotta chimica, il patogeno non può sviluppare resistenza, inoltre i microrganismi presenti in Antimyc stimolano fortemente le difese della pianta che reagisce rapidamente ed efficacemente.
Antimyc fin dal 2002, con le sue prime versioni, si è dimostrato una soluzione efficace e rapida.
L’uso di microrganismi specifici, come quelli presenti in Antimyc, rende la pianta resistente agli attacchi del patogeno stimolando quei metabolismi responsabili della diffusione di PR Proteins e regolazione di altri e vari meccanismi di difesa che in condizioni normali non sono sufficienti, ma dopo l’uso di Antimyc riducono le infezioni di Botrytis e riportano l’equilibrio microbiologico in condizioni di normalità.
Antimyc è l’unico prodotto efficace anche con il marciume acido, come in foto qui di fianco, anche ad infezione avvenuta grazie ad Antimyc si risolve il problema garantendo l’ottima maturazione delle uve.

Acquista ora

effetto_antimyc_botrite_uva-soluzione
Infezioni ostacolate, soluzione reale del problema

Antimyc, un prodotto naturale in grado di ristabilire l’equilibrio della microflora sulla vegetazione, ostacolando la proliferazione dei patogeni responsabili di muffe e marciumi.
Antimyc, non è dannoso ne per l’ambiente ne tantomeno per la salute; inoltre, non essendo un prodotto di sintesi, non ha periodo di carenza e non influisce con i processi fermentativi.
► L’elevato contenuto di microrganismi specifici è in grado di riequilibrare sia la microflora fogliare che radicale stimolando lo sviluppo vegetativo, inibendo la diffusione di patologie batteriche e fungine grazie a meccanismi naturali.

Antimyc_botrite_soluzione_marciume_vite_uva
Oltre 100.000 ettari trattati con successo

Da quasi venti anni, Antimyc è il prodotto di riferimento per il biocontrollo di botrite e marciumi, un continuo lavoro di ricerca e sviluppo ha permesso di ottenere una formulazione resistente nel tempo e ricca di microrganismi. Antimyc è efficace e rapido!

Bio controllo di botrite e marciume, Antimyc e il rispetto dell’ambiente

Utilizzabile anche in BIO, non lascia residui, ha un’azione specifica sulla pianta. Grazie ad Antimyc la botrite e il marciume diventeranno un lontano ricordo.
Unisciti a noi, aiutaci a rispettare l’ambiente con soluzioni innovative ed a impatto zero.

I vantaggi non finiscono nel vigneto!

Grazie ad Antimyc anche la fermentazione è migliore
Dopo anni di ricerca e conferme possiamo affermare che l’effetto di Antimyc sull’equilibrio microbiologico delle uve influisce positivamente anche sulla fermentazione dei mosti.
► Riduzione di microrganismi inquinanti sulle uve, quali batteri acetici e lieviti (responsabili del marciume acido e della formazione di acidità volatile e off flavours)
► Fermentazioni più pulite ed efficienti

Schermata 2019-09-06 alle 09.06.06.51400
Come acquistare Antimyc

Antimyc è disponibile in confezione da 250g, 1 kg e 5 kg, puoi acquistarlo direttamente da noi, se ti trovi vicino a Poggibonsi, passa a trovarci e ritiralo in sede, altrimenti possiamo spedire via corriere espresso in tutto il territorio nazionale.

Acquista ora

Antimyc è dispobile presso numerosi rivenditori in tutta Italia, scrivici indicandoci dove ti trovi e troveremo la soluzione più semplice e veloce per farti avere Antimyc.

Trova rivenditore

Antimyc_botrite_marciume_acido_vite_orticole_soluzione_bio
Vuoi parlare con un nostro tecnico?
Chiama ora